Logo Liceo Torricelli

DAL 1860!

ANZI, DAL 1803!

ANZI, DAL 1623!

 
Espandi/riduci

15 gennaio 2016

Iscrizioni 2016-17

iscrizioni

Circolare Iscrizioni

Vademecum

Criteri accoglimento domande

iscrizioni

Scarica il materiale illustrativo dei corsi.

iscrizioni
iscrizioni
iscrizioni
iscrizioni
iscrizioni
iscrizioni
Espandi/riduci

8 gennaio 2016

Piano Triennale dell'Offerta Formativa

ptof Piano Triennale dell'Offerta Formativa. Tutti i documenti.

Espandi/riduci

5 dic 2015

Scuola estiva sulle Scienze della vita

Scienza della vita PRIMO PREMIO FONDAZIONE GOLINELLI A SAMUELE GRAZIANI di 5Ds Scienze Applicate
Il 27 novembre 2015, presso l'Opificio Golinelli a Bologna, si è tenuta la premiazione degli studenti che hanno partecipato alla Scuola estiva sulle Scienze della vita. Numerosi dei nostri ragazzi dell'Indirizzo Scientifico Scienze Applicate hanno colto questa bella opportunità, fra i quali Samuele che, insieme ad altri colleghi di varie scuole d’Italia, si è aggiudicato il 1^ premio per il miglior poster scientifico di biologia vegetale. Durante la manifestazione una rappresentanza dei nostri studenti ha assistito ad un intervento del prof. Dario Bressanini, chimico e divulgatore scientifico. La fondazione Golinelli nel mese di ottobre ha inoltre condotto attività di Laboratorio sulle biotecnologie per i ragazzi del quinto anno delle Scienze Applicate.

Alcune notizie sulla Scuola Estiva sulle Scienze della Vita
La Fondazione Golinelli ha proposto per il settimo anno consecutivo la Scuola estiva sulle Scienze della vita, organizzata nell’ambito dell’area progettuale Scienze in pratica e rivolta a studenti delle scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia. Un progetto per accendere in tutti gli adolescenti dai 14 ai 19 anni la passione per le scienze e la tecnologia, grazie all’opportunità di fare concrete sperimentazioni in laboratorio. Scienze in pratica collabora con l’Università di Bologna e con il MIUR/USR per l’Emilia-Romagna. Le sue attività, iniziate nel 2000, arrivano a coinvolgere 122 mila partecipanti. Un’occasione per approfondire le proprie conoscenze su biotecnologie e scienze della vita, mediante l'apprendimento di tecniche di biotecnologia, biochimica e biologia molecolare utilizzate nei laboratori di ricerca. Alcuni dei protocolli proposti quest’anno erano legati ai temi di EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, energia per la Vita”. Un’opportunità per imparare a sviluppare in autonomia progetti di gruppo su temi relativi alle scienze della vita. La scuola estiva dura una settimana, ed è rivolta agli alunni che hanno frequentato il terzo, quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado. Gli studenti vengono suddivisi in gruppi di lavoro di 8-10; a ciascun gruppo è affidato lo sviluppo di un progetto di diversa complessità a seconda della classe frequentata. Ogni studente viene messo in condizione di utilizzare la struttura dotata di laboratori a posto singolo e le strumentazioni scientifiche durante tutto lo stage. La partecipazione al corso prevede un contributo da parte dello studente di 60€ per l’intera settimana. La Fondazione Golinelli offre la possibilità a 25 studenti di frequentare il corso gratuitamente.

Espandi/riduci

1 dic 2015

Juvenes Translatores

translatores Cinque studentesse delle classi quarte del Corso Linguistico Vera Malavolti, Daniela Fabbri, Margherita Veltro, Romina Mekshaj e Elena Servadei (nella foto) hanno partecipato, il 26 novembre, al concorso europeo di traduzione Juvenes Traslatores, sfidando i loro coetanei italiani ed europei in una prova di traduzione di un articolo dall'inglese, francese, tedesco e spagnolo. Complimenti a tutte!

Espandi/riduci

22 novembre 2015

11 dicembre: Sfilata di Design della moda

clipart SERATA EVENTO
Sfilata di Design della moda
Sala di Vetro del Museo Internazionale delle Ceramiche
Venerdì 11 dicembre 2015, ore 21.00
Il Liceo Artistico per il Design “Torricelli-Ballardini” di Faenza propone un indirizzo progettuale di grande attualità, quello del Design, applicato a diverse tipologie di applicazione, con l’uso di materiali ceramici e non.
L’Istituto ha inteso misurarsi con il mondo del Design toccando con originalità e finezza il versante della moda, partendo dalla creazione della collezione moda fino alla sua presentazione al pubblico futuro acquirente: ricerca del mood, progettazione dell’abito o del copricapo, sviluppo del prototipo, realizzazione della collezione, scelta della location, della scenografia, del light design, del suono come veicolo emozionale, del design della comunicazione sono solo alcuni aspetti che vengono messi in luce durante un processo formativo, che sarà incentrato sul design della moda e i suoi vari aspetti:
• Fashion Design (vestiario – accessorio - complemento)
• Visual Design (layout grafico per flyer cartaceo e digitale per web)
• Light Design (controllo tecnico ed espressivo della luce) e psicologia del colore
• Interior Design (gestione dei flussi, backstage, parterre, scenografia)
È stato dunque ideato un singolare spettacolo della moda, declinato nei tre diversi stili da parte dei tre designer della moda coinvolti nel progetto (Claudia Bellini, Alessandro Mengozzi, Nicola Bacchilega), ex studenti della scuola, che si sono distinti in Italia e all’estero per l’alta qualità dei loro prodotti, nonché per la creatività nel lavoro.
Le loro creazioni (abiti e copricapo) sfileranno, nella serata di venerdì 11 dicembre 2015 alle ore 21.00, nella brillante sala di vetro del Museo Internazionale delle Ceramiche, patrimonio mondiale UNESCO.
La serata, momento clou del progetto, costituisce la conclusione del programma didattico condotto con notevole competenza dai docenti del Liceo Artistico Alessandra Bonoli (Discipline Progettuali del Design), Paolo Pasi (Matematica) e Maria Chiara Zarabini (Storia dell'Arte) e sarà aperta a tutta la cittadinanza che vorrà rendersi partecipe dell’evento. La circostanza funge anche da avant-première, con la quale si annuncia un vivace cartellone di iniziative per celebrare i 100 anni dell’Istituto Statale d’arte Ceramico (oggi Liceo Artistico per il Design), fondato nel 1916 dal maestro faentino Gaetano Ballardini, fra i pionieri degli studi sulla ceramica antica nonché direttore fino alla morte del M.I.C..

Espandi/riduci

7 novembre 2015

Lingua Russa a Faenza

clipart Il Liceo Torricelli-Ballardini ideatore di un Corso in lingua straniera
Il Liceo “Torricelli-Ballardini” arricchisce la propria offerta formativa riproponendo un già collaudato percorso formativo di primo e secondo livello in Lingua Russa, avviato con ampia partecipazione sin dall’anno scolastico 2012-13.
I corsi, tenuti in questo anno scolastico dal Prof. Stanislav Chernyshov, direttore della Scuola di Lingue Extra Class Language Center di San Pietroburgo e autore del libro di testo di lingua russa di fama internazionale Poexhali (Partiamo!), prevedono un programma di apprendimento molto stimolante.
Dedicato a tutti gli studenti e a tutti coloro che vogliono imparare la lingua russa, il corso tenuto dal prof. Chernyshov, che quest’anno tra l’altro collabora anche con l’Ateneo di Bologna, si conferma per la forte valenza didattica anche per essere una notevole chiave di accesso alla cultura e alla realtà della Russia, offrendo un approccio innovativo nell’apprendimento della lingua russa, che unisce alle competenze ricettive, quali ascolto e lettura, le abilità produttive della scrittura e del parlato. Una lingua tutta da scoprire, espressione di una cultura considerevole. Un’esperienza linguistica e culturale che vale la pena di essere vissuta appieno.
I corsi si terranno il venerdì dalle 14 alle 15.30 (e in altri pomeriggi in caso di elevato numero di iscrizioni) da Dicembre ad Aprile. Per informazioni si può contattare la Segreteria del Liceo “Torricelli-Ballardini” (Via S. Maria dell’Angelo, 48) al numero 0546/21740.

Espandi/riduci

29 set 2015

Nuovi riconoscimenti per l'indirizzo artistico

clipart In questi giorni ci sono stati importanti riconoscimenti nazionali per gli studenti dell’indirizzo artistico del liceo Torricelli-Ballardini.
La studentessa Lia Cavassi si è aggiudicata il Primo Premio di 500 Euro per la sezione studenti. alla seconda edizione del Concorso Internazionale di Design Ceramico " Vincenzo Di Giosaffatte".
Presso il Museo delle Ceramiche di Castelli , venerdì 25 settembre si è svolta la premiazione, sono inoltre state assegnate 2 menzioni alle studentesse Valentina Falciano e Barbara Benetti.
Un altro importante riconoscimento è andato agli studenti dell’indirizzo artistico del liceo Torricelli-Ballardini di Faenza, in quanto sono stati selezionati con il progetto The food trip su 750 progetti presentanti dagli studenti di tutta Italia, nel Concorso indetto dal Miur intitolato New design, la creatività nell’istruzione artistica italiana; insieme agli altri studenti e docenti delle scuole italiane selezionate, il docente tutor Antonella Cimatti e la studentessa Giulia Raczek sono stati invitati alla mostra dei prototipi, che si è svolta dal 24 al 27 settembre nel prestigiosissimo spazio Le tese dei soppalchi dell’Arsenale alla Biennale di Venezia.
I docenti Antonella Cimatti e Massimo Piani che hanno seguito i lavori di questi ragazzi, ritengono che il confronto nell’ambito nazionale possa essere uno stimolo didattico e di crescita per gli studenti, se poi ci sono occasioni di riconoscimento del lavoro svolto la soddisfazione sarà piena come è avvenuto in questi due prestigiosi riconoscimenti.

Espandi/riduci

17 lug 15

Progetto cinema

cinema Si è svolto anche in quest'anno scolastico, presso il nostro Liceo, il Progetto di Educazione al Cinema e agli Audiovisivi, che ha coinvolto circa 470 studenti di 21 classi, dalle Prime alle Quinte, degli indirizzi Scientifico, delle Scienze Applicate, delle Scienze Umane, Linguistico e Classico. L'attività laboratoriale ha toccato argomenti quali "Il ciclo arturiano al cinema", "Cinema, Totalitarismi e Propaganda", "il Cinema del Neorealismo", "La nascita del romanzo moderno", "Alice nel paese dei film", "Pasolini, Sciascia e Saviano", "Il cinema di Stanley Kubrick", "Vita delle Immagini: cinema e Storia". Ad esso si è affiancato il laboratorio pomeridiano "Scrivere per il web" che ha inteso fornire strumenti utili per un uso consapevole dei social network e per la scrittura per la rete.

Il Progetto, tenuto da esperto esterno della società Age d'Or - Servizi cine-audio-visivi, si è svolto anche grazie al generoso contributo della Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio di Faenza, che qui ringraziamo sentitamente.

Espandi/riduci

16 lug 15

I voti all'esame di stato

esame - Sono ben 24 gli alunni che hanno meritato 100/100 all'esame di stato. Media complessiva superiore a 80/100.
Vedi i tutti i voti di tutti i corsi.

Vedi tutte le statistiche

Espandi/riduci

3 giu 2015

AL MIC di Faenza mostra del Liceo Artistico

clipart clipart E' allestita fino al 7 Giugno, presso il Museo Internazionale delle Ceramiche, in C.so Baccarini, una mostra degli elaborati finali delle classi quinte del Liceo Artistico. La mostra presenta manufatti ceramici di design contemporaneo riguardanti i servizi sale pepe; il tema è affrontato con competenza: da una indagine sulle origini dell' arte della conservazione delle spezie, si giunge alla progettazione e realizzazione di modelli moderni, che unicono la contemporaneità alla tradizione.
Parallelamente, in un elegante susseguirsi di vetrine, vengono presentati anche gioielli realizzati da allievi delle classi terze e quarte, progettati a partire da precisi criteri matematici.
La mostra ha avuto un momento inaugurale dove sono intervenute le autorità comunali, la dirigenza scolastica e i dirigenti del Museo stesso.

Espandi/riduci

29 maggio 2015

Il Torricelli al premio Bancarella

clipart Si è svolta, giovedì 29 maggio, presso la Sala Cavalcoli di Ravenna, la premiazione del XVII Concorso Bancarella nella scuole – Un libro premia per sempre.
Su oltre 500 recensioni valide pervenute da dieci istituti superiori della provincia, per i sei libri finalisti, si è aggiudicata il premio per la miglior recensione del libro I volti di Dio di Mallock, Monica Valentini, di 5ES. Congratulazioni!
Per i premi assegnati ai singoli istituti, nel nostro liceo hanno vinto: Francesca Zucchini (4AC) per il Classico; Lisa Fischetti (2BL) per il Linguistico; Elisabetta Scala (4AU) per la sede Ballardini (Scienze Umane e Artistico); Francesca Rinaldi (4BS) per lo Scientifico. Complimenti a tutte le studentesse vincitrici!

Ecco l'elenco dei premiati.
Le foto della premiazione

Espandi/riduci

15 mag 2015

Miglior recensione

clipart L'alunno Salvatore Di Micco (1A Classico) ha vinto il primo premio nel concorso per la migliore recensione alla messa in scena della commedia latina "Casina" di T. Maccio Plauto

Espandi/riduci

21 apr 2015

Il Linguistico fa breccia in Baviera!

clipart clipart Si è appena concluso il viaggio in Germania di 15 ragazzi delle classi prime del Linguistico a Monaco di Baviera. I ragazzi del Torricelli accompagnati dalle proff. Loredana Fortini e Susanne Biscosi sono stati accolti dai nuovi partner tedeschi del giovane Gymnasium di Höhenkirchen-Siegertsbrunn, a Monaco di Baviera. L'incontro, molto riuscito, ha sortito effetti promettenti, tant'è che già per l'anno prossimo si vorrebbe rafforzare l'amicizia, appena sbocciata, con un nuovo scambio scolastico. Bravi i nostri giovanissimi apripista!

Si ringraziano per la preziosa collaborazione le proff. Velia Bertozzi, Cristina Severi e Natascia Pazzi..

Lo scambio si è svolto dal 13 al 18 aprile. Nelle foto, con i ragazzi tedeschi e italiani, gli insegnanti tedeschi Anna Härdtl e Julian Zwirglmeier con la preside Frau Gantke.

Espandi/riduci

26 gen 2015

L'infinito in matematica: alcune suggestioni

clip Mercoledì 28 gennaio e Venerdì 6 febbraio p.v. presso l'Auditorium della sede classica del nostro Liceo si terranno due incontri dal titolo "Suggestioni sull'infinito matematico" tenuti dal prof. Andrea Bonfiglioli del Dipartimento di Matematica dell'Università di Bologna. L'incontro è rivolto alle classi 5AC, 5BC e 3BC dell'indirizzo Classico nell'ambito del progetto Piano Lauree Scientifiche della nostra Regione a cui da anni il nostro Liceo partecipa in collaborazione con i Dipartimenti di Matematica e di Statistica dell'Università di Bologna. L'incontro è altresì aperto anche agli insegnanti interessati liberi da impegni di docenza.

In questo Laboratorio verranno presentati alcuni esempi, semplici ma efficaci, del concetto matematico di infinito, e delle principali "misconcezioni" legate ad esso. Verranno inoltre forniti alcuni spunti di riflessione sugli aspetti storici dell'evoluzione del concetto di infinito nel sapere scientifico: a partire dal paradosso di Zenone di 'Achille e la Tartaruga', fino ai traguardi dello studio degli "infiniti infiniti" di Cantor, si vedrà come la Matematica abbia dato il proprio insostituibile contributo nella comprensione di uno dei concetti più affascinanti che attanaglia, da sempre, l'uomo.

Questo sito utilizza i cookie; continuando a navigare nel sito si accettano le modalità d'uso.<br>Cliccare per ulteriori informazioni.
Prenotazione laboratori sede scientifica Vai al sito dell'Istituto Ballardini Moodle Registro elettronico: accesso docenti. Usare Chrome o Mozilla Firefox Registro elettronico: accesso famiglie. Usare Chrome o Mozilla Firefox. Esabac
scala

Ultimo aggiornamento by Stefano Drei